Logo Life
Certificazione

CERTIFICAZIONE AMBIENTALE: l’agenzia Giada supera la verifica per il rinnovo dell'attestato Emas per Ambiti Produttivi Omogenei

Agenzia Giada ha superato in maniera eccellente l’annuale controllo di verifica per l’attestato Emas. L’audit ha consentito di esaltare alcune caratteristiche strutturali del sistema di gestione degli impatti ambientali, sia per quanto riguarda l’aria che l’acqua, disposte nell’accordo di programma tra Enti Locali e Ministero a partire dal 2004.

L’Agenzia Giada dimostra nuovamente il valore della sua struttura superando a pieni voti la verifica annuale Emas. L’Agenzia, promotrice dell’avviamento di un protocollo di politiche ambientali nel distretto vicentino della concia, è sottoposta ogni anno alla verifica per il mantenimento della certificazione di Distretto, ottenuta dal Ministero dell’Ambiente nel 2007.
Il controllo da parte della società di certificazione, Bureau Veritas Italia, ha rilevato numerosi punti di stima nel modo in cui l’Agenzia sta portando avanti il proprio incarico. L’audit ha permesso di apprezzare concretamente alcune caratteristiche strutturali del sistema di gestione degli impatti ambientali relativi alla qualità di aria e acqua messi a punto nell’accordo di programma tra Enti Locali (Comuni, Provincia e Regione) e Ministero nel 2004.
Inoltre l’accertatore incaricato ha sottolineato il fatto che la struttura dell’Agenzia si è dimostrata qualificata e informata, impegnata in una amministrazione pro-attiva del progresso dei piani pattuiti, anche tramite l’indicazione di vere e proprie non conformità, cui sono conseguite vere e proprie operazioni di modifica volte ad evitare ritardi e complicazioni gestionali dei vari Enti coinvolti.
Nel dettaglio, Bureau Veritas Italia nel corso dell’audit ha compiuto indagini sui punti di monitoraggio COV (composti organici volatili) e H2S nella zona di Chiampo e di Montebello Vicentino, presso la postazione mobile Arpav per il controllo della qualità dell’aria, presso la centralina fissa di monitoraggio della qualità dell’aria di Montebello Vicentino e presso il Consorzio Arica che gestisce il collettore fognario consortile e infine nel punto di scarico del F. Fratta dotato di impianto di disinfezione a raggi UV.



Ricerca
Effettua una ricerca all'interno del sito
Newsletter
Iscriviti alla newsletter, un utile strumento che vi permetterà di essere sempre aggiornati.
Logo Provincia di VicenzaLogo Arpav
Enti partecipanti
Comune di AlonteComune di AltissimoComune di ArzignanoComune di BrendolaComune di CastelgombertoComune di ChiampoComune di CrespadoroComune di GambellaraComune di LonigoComune di MontebelloComune di Montecchio MaggioreComune di MontorsoComune di NogaroleComune di San Pietro MussolinoComune di SaregoComune di TrissinoComune di Zermeghedo
Sito aggiornato il 21/04/2018