Logo Life
Progetto Giada

PROGETTO GIADA: classifica degli ecodistretti dell'anno 2009.

Distretto della concia e Agenzia Giada tra i migliori cinque in Italia per le politiche ambientali.

Il distretto vicentino della Concia si è meritato la quinta posizione (sui 54 distretti analizzati) nella classifica presentata da Ecodistretti 2009 per quanto riguarda innovazione e competitività nelle politiche ambientali, con un ranking totale di 61,5. Un successo raggiunto grazie all’Agenzia Giada, che dal 1999 ha permesso di ottenere effetti importanti sul fronte della tutela ambientale, da un lato, proponendo un modello di sviluppo eco-compatibile, dall’altro, valorizzando e diffondendo l’impegno e i risultati raggiunti anche dagli altri attorni, imprese e amministrazioni.

La recente edizione del rapporto Ecodistretti effettua una rassegna delle buone pratiche e delle strategie di eco-innovazione realizzate in materia di politiche ambientali in 54 distretti industriali in Italia. E’ una ricerca promossa da Rete Cartesio, organo adibito alla gestione sostenibile di cluster, aree territoriali e sistemi d’impresa omogenei, ed elenca i migliori sistemi produttivi locali (SPL) classificati sulla base delle performance di risultato emerse dall’analisi di singoli indicatori: le infrastrutture e i servizi per la gestione ambientale ed energetica, la diffusione di tecnologie e certificazioni ambientali, le politiche di prodotto, i controlli e le conflittualità ambientali e i progetti di innovazione ambientale.

Il distretto conciario si distingue nettamente per la promozione di strumenti innovativi di gestione ambientale, con un punteggio di 9,4, mettendo in luce il set più completo di iniziative e progetti, che coinvolgono sia le imprese che i soggetti istituzionali dell’area, grazie allo sviluppo del progetto Giada, considerato una delle buone pratiche di gestione ambientale di area riconosciuto a livello europeo. «L’obiettivo del progetto, infatti, è da anni quello di realizzare la gestione integrata dell’ambiente nel distretto conciario della Valle del Chiampo, in risposta all’esigenza di tutela di un importante patrimonio naturalistico» spiega Antonio Mondardo, assessore all’ambiente della provincia di Vicenza e presidente di Agenzia Giada, «All’interno del distretto sono presenti circa 860 imprese che impiegano 11.140 addetti alla produzione, registrando un giro d’affari che supera i 3 miliardi di euro e il progetto Giada si è affiancato a questo collaudato sistema produttivo tutelando l’integrità e l’equilibrio dell’ecosistema per un generale miglioramento della qualità della vita».

Buoni i livelli raggiunti per quanto riguarda la diffusione di tecnologie ambientali (8,0) e di infrastrutture e servizi per la gestione ambientale ed energetica (4,8). Tra le aree di miglioramento: le certificazioni ambientali (con un giudizio sintetico di 3,0) e delle politiche ambientali di prodotto (1,0).

Nell’intervento contenuto nel volume Ecodistretti 2009 (FrancoAngeli), Stefania Prestigiacomo, Ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, ha ribadito l’importanza che temi come la riduzione dell’inquinamento e la sostenibilità siano centrali per lo sviluppo del nostro paese. «Credo che coinvolgendo, oltre ai soggetti istituzionali, le imprese e i territori» scrive il Ministro « si possa innescare un circolo virtuoso nel quale gli obiettivi di sostenibilità non vengano ridotti a meri vincoli, ma diventino opportunità di crescita comune. In questa direzione l’impegno del ministero è quello di sostenere, assieme alle Regioni, i sistemi produttivi locali per segnare tutti insieme una politica ambientale al servizio del territorio e del nostro splendido paese».


Ricerca
Effettua una ricerca all'interno del sito
Newsletter
Iscriviti alla newsletter, un utile strumento che vi permetterà di essere sempre aggiornati.
Logo Provincia di VicenzaLogo Arpav
Enti partecipanti
Comune di AlonteComune di AltissimoComune di ArzignanoComune di BrendolaComune di CastelgombertoComune di ChiampoComune di CrespadoroComune di GambellaraComune di LonigoComune di MontebelloComune di Montecchio MaggioreComune di MontorsoComune di NogaroleComune di San Pietro MussolinoComune di SaregoComune di TrissinoComune di Zermeghedo
Sito aggiornato il 21/04/2018